Il progetto ha richiesto una pianificazione e un’esecuzione speciali a causa delle complesse questioni geopolitiche che incidono sul percorso di volo del carico. Antonov Airlines ha trasportato quattro elicotteri d’attacco Apache AH-64E per conto di Boeing, dall’aeroporto Phoenix Mesa Gateway in Arizona alla base aerea Hindan in India.

Boeing ha già stipulato un contratto con Antonov Airlines per ulteriori spedizioni di elicotteri Apache entro la fine dell’anno. Precisamente un AN-124-100 della Antonov Airlines, che può ospitare fino a cinque elicotteri Apache, ha trasportato gli elicotteri con un carico utile totale di 39 tonnellate, comprese le pale del rotore smantellate.

Il team di Antonov Airlines è stato attento e pronto a rispettare le scadenze mentre faceva richiesta per i complessi permessi di sorvolo necessari per il carico militare“, ha dichiarato Jon Roland, Program Manager Boeing. “Antonov Airlines ha collaborato con noi per garantire le autorizzazioni necessarie, creando un ambiente cooperativo a garanzia della consegna regolare.

Gli ingegneri di Antonov e Boeing hanno collaborato strettamente alla pianificazione della missione in tempo reale durante il processo di caricamento degli elicotteri sul velivolo. “Abbiamo scoperto come utilizzare al meglio lo spazio disponibile durante il caricamento per trasportare in sicurezza gli elicotteri“, ha affermato Amnon Ehrlich, direttore commerciale di Antonov Airlines USA. “Abbiamo anche preso in considerazione le alte temperature estive in Arizona durante la pianificazione del trasporto. L’imbarco degli elicotteri è infatti iniziato nelle prime ore del mattino per evitare le alte temperature. Dopo il decollo notturno, la missione è stata completata 24 ore dopo.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi