Airbus Helicopters Italia ha consegnato tre elicotteri H145 a due importanti clienti italiani. Con questa consegna Airbus Helicopters Italia porta a 24 la flotta di H145 operanti nel nostro Paese. I tre nuovi H145 saranno dedicati alle missioni EMS, a conferma dell’interesse degli operatori del settore per questo tipo di elicottero.

Il bimotore H145 è uno dei bestseller della gamma Airbus in ambito sanitario e sta rapidamente diventando uno dei principali punti di riferimento per il mercato dell’elisoccorso, in particolare in ambiente montano e ostile. L’H145, di dimensioni e costi contenuti, ha ampiamente dimostrato la propria versatilità sia per le operazioni di soccorso in quota in inverno, sia nei periodi estivi quando le alte temperature impongono l’utilizzo di mezzi altamente performanti.

Siamo lieti che gli operatori continuino a scegliere i nostri elicotteri per le delicate missioni in ambito sanitario. Gli Airbus H145 hanno già dimostrato altissimi livelli di operatività e una comprovata affidabilità per tutti gli scenari italiani. Continueremo a lavorare per mantenere questi standard e possibilmente migliorarli così da continuare a soddisfare le esigenze dei nostri clienti”, ha dichiarato Alexandre Ceccacci, General Manager di Airbus Helicopters in Italia. “In Italia sono presenti su tutto il territorio nazionale 54 basi HEMS e quasi il 40% degli elicotteri in servizio sono Airbus. Ciononostante intendiamo crescere ancora grazie anche all’arrivo del nuovo H145 con rotore pentapala, ridisegnato per garantire un significativo miglioramento delle prestazioni, grazie all’incremento del carico utile di 150 kg e a un nuovo rotore che assicura maggiori livelli di comfort”, ha concluso Ceccacci.

Print Friendly, PDF & Email
 

Rispondi