Prova il nostro nuovo servizio gratuito AvRep WhatsApp! Salva nella tua rubrica il nostro numero di telefono +39 342 049 1665 e inviaci un messaggio WhatsApp con scritto "ok aviation". Ti invieremo un articolo a settimana tra quelli più letti e a fine mese la newsletter con tutti gli articoli più letti. Nulla di più! Per annullare l'iscrizione sarà sufficiente cancellare il nostro numero dalla tua rubrica. Iscrivendoti accetti la privacy del sito web

Afghanistan: esercitazione volta a testare la capacità di ricerca e recupero di personale disperso in ambiente operativo in condizioni non permissive

Presso il Comando di TAAC-W (Train Advise Assist Command West) ad Herat, in Afghanistan, è stata condotta un’esercitazione complessa volta a testare le capacità di ricerca e di recupero di personale disperso (Personnel Recovery) in ambiente operativo in condizioni non permissive.

L’esercitazione ha previsto l’impiego di due elicotteri da esplorazione e scorta AH-129D, due elicotteri multiruolo UH-90 del Task Group Fenice, una squadra elitrasportata specializzata nel Personnel Recovery e un nucleo JTAC – Joint Terminal Attack Controller.

Svolta attraverso una prima fase di pianificazione e una seconda fase “live” finalizzata al recupero del personale, l’attività è stata concepita dal Comando di TAAC-W, su base Brigata Paracadutisi Folgore, e condotta tramite il proprio CJOC – Combined Joint Operations Center che ha coordinato i diversi assetti impiegati, curando ogni particolare: dalla ricezione del corretto flusso di informazioni, alla condivisione a livello Teatro Operativo con Resolute Support HQ per garantire la corretta COP – Common Operational Picture al Comando sovraordinato, alle procedure radio, agli aspetti legali, nonché a quelli legati alla pubblica informazione, integrando nella complessa architettura di Comando e Controllo (C2) la gestione delle varie fasi dell’attività tattica.

Gli assetti specialistici di Personnel Recovery costituiscono, soprattutto nei Teatri Operativi ad alta intensità, un assetto essenziale per la protezione delle forze impiegate sul terreno, poiché sono in grado di garantire, anche in condizioni estreme o in ambienti ostili, il recupero di personale che dovesse rimanere isolato.

Il Train Advise Assist Command West (TAAC-W) è, nell’ambito della Resolute Support della NATO, un’unità multinazionale a guida italiana, al comando del generale di brigata Beniamino Vergori e opera con l’obiettivo di contribuire alla formazione, assistenza e consulenza a favore delle forze di sicurezza afghane nella regione occidentale del Paese.

Immagini: TAAC-W Train Advise Assist Command West

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto