I controllori del traffico aereo dell’aeroporto di Heathrow a Londra hanno iniziato a utilizzare il sistema avanzato di controllo e guida al movimento sulla piattaforma di volo (A-SMGCS) di Indra: InNova Ground. Grazie a questo progetto, l’A-SMGCS e i sistemi di presentazione delle informazioni della torre di controllo sono stati integrati in un unico sistema, migliorando l’efficienza operativa e riducendo le necessità di manutenzione.

L’A-SMGCS è dotato di nuova generazione di hardware e di “radar extractors”. Il software è stato inoltre sviluppato per offrire migliori strumenti di monitoraggio e presentazione dei dati. Le nuove funzioni di elaborazione del sistema hanno migliorato la copertura sulle piste di oltre il 95%, mentre il numero di falsi avvisi ricevuti dai controllori è risultato in diminuzione. Il sistema è anche in grado di incorporare funzionalità SESAR come le ground safety nets avanzate e di integrare altre funzioni della torre di controllo.

Tim Bullock, direttore Supply Chain NATS, ha dichiarato: “Sono lieto che Indra abbia nuovamente effettuato con successo una nuova consegna, dimostrando fino a che punto l’estensione della nostra collaborazione strategica è in grado di favorire NATS e i suoi clienti“. Londra Heathrow è uno degli aeroporti più trafficati d’Europa, secondo l’Airports Council International (ACI), che registra in media oltre 1.300 voli al giorno sulle sue due piste. “Questo aeroporto è al 98% della propria capacità, il che è davvero impressionante. Siamo orgogliosi che NATS abbia fatto affidamento su di noi su base ricorrente per fornire uno dei sistemi che consente questi risultati“, ha affermato Elin Blakstad, Tower Director di Indra. “Lavorare con loro è stimolante e guida la nostra capacità di innovazione“.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi