Anche quest’anno a Davos, nel cantone dei Grigioni, si terrà l’incontro annuale del WEF – World Economic Forum, una delle più importanti manifestazioni in materia di politica economica e sociale a livello mondiale. Il WEF è un evento di portata straordinaria per il mondo interno sia per i temi che vengono affrontati sia per la presenza di personaggi di spicco del mondo politico, economico ed industriale tra i più influenti al mondo provenienti da svariati Paesi.

Il WEF – World Economic Forum 2016 si svolgerà in Svizzera nella famosa località di Davos-Klosters dal 20 al 23 Gennaio del prossimo anno.
Come di consueto l’incontro sarà protetto con misure di sicurezza di altissimo livello, e le Forze Armate Svizzere in questo particolare contesto predisporranno tutta una serie di restrizioni e controlli al fine di garantire, per l’intera durata del WEF, lo svolgimento del meeting senza problemi e in tutta sicurezza.

Il WEF 2016 sarà anche l’occasione per poter vedere in azione velivoli ed elicotteri della Swiss Air Force che, chi per supporto e chi per difesa aerea, nel periodo dell’evento saranno in grande attività. Lo spazio aereo con al centro Davos sarà chiuso, limitato e controllato dalla difesa aerea svizzera per un raggio di più di 40 km dal centro e comprenderà anche una parte di territorio italiano, austriaco e del Liechtestain.

La base aerea principale che verrà utilizzata sarà la Militärflugplatz Payerne che normalmente ospita il Fliegerstaffel 17 e il Fliegerstaffel 18 entrambi montati sui caccia F-18 Hornet, il Fliegerstaffel 6 con gli F-5E Tiger II e i Lufttransport Staffel 5 e Lufttransport Staffel 1 con gli EC635, gli AS332M1 Super Puma e gli AS532UL Cougar Mk1.

A proposito dell'autore

Dalla redazione di Aviation Report

Post correlati

Rispondi