Un F-35B Lightning II del Marine Fighter Attack Squadron (VMFA) 121 ha partecipato per la prima volta ad una esercitazione, la Steel Knight 16, una manovra congiunta tra assetti aerei e terrestri con armamento live per la preparazione al dispiegamento all’estero della 1st Marine Division come elemento di una Marine Air-Ground Task Force.

Il VMFA-121 ha svolto missioni CAS – Close Air Support a supporto della MAGTF, utilizzando la base aerea di Marine Corps Air Ground Combat Center Twentynine Palms, California, e la base avanzata di Red Beach sulla Marine Corps Base Camp Pendleton sempre in California. La Red Beach è una della più piccole zone di atterraggio dove testare le capacità verticali del nuovo aereo.
L’esercitazione Steel Knight ha permesso al VMFA-121 di poter dimostrare, per la prima volta, le capacità dell’F-35B di operare congiuntamente e a suporto diretto delle forze terrestri di una Marine Air-Ground Task Force in uno scenario complesso e non permissivo, utile anche a testare e sviluppare nuove tattiche di combattimento del velivolo.

Fonte: US Marine Corps

Rispondi