Alle 00:01 del 10 Dicembre 2015 sull’aeroporto di Brindisi è avvenuto il transito dei Servizi della Navigazione Aerea dall’Aeronautica Militare all’ENAV.

I controllori di volo militari del Distaccamento Aeroportuale dell’Aeronautica Militare di Brindisi, sono smontati dal loro ultimo turno di servizio ed hanno lasciato la postazione, alla consolle della torre di Controllo di Brindisi, cedendo definitivamente “cuffia e microfono” ai colleghi dell’Enav, i quali gestiranno numerosi movimenti al giorno in un CTR caratterizzato da una commistione di traffico di tipo commerciale e militare, vista la presenza dei vicini aeroporti militari di Galatina, di Gioia del Colle e di Amendola che spesso utilizzano lo scalo brindisino come aeroporto alternato.

Il transito dei Servizi della Navigazione Aerea, concretizzato a Brindisi, scaturisce dal piano di transito relativo a quegli aeroporti prima militari ed oggi divenuti civili e non più di interesse strategico per la Difesa.

Il subentro all’Aeronautica Militare nella fornitura dei servizi della navigazione aerea, preceduto da una complessa procedura tecnico-formale, è avvenuto in assoluta sicurezza e senza soluzione di continuità, grazie all’attività di addestramento che i controllori del traffico aereo dell’Enav, già in possesso di paritetica abilitazione, hanno effettuato nei mesi che hanno preceduto il transito, affiancando il personale militare dell’Aeronautica del Distaccamento di Brindisi.
Il passaggio è giunto al termine di una delicata fase preparatoria, durante la quale sono state approfondite tutte le tematiche a carattere tecnico, operativo, e demaniale. Tale fase ha portato alla sottoscrizione preventiva del “Piano Operativo di Transito” che ha dettagliato le effettive modalità del transito.

L’Aeronautica Militare non lascerà Brindisi e tramite il Distaccamento Aeroportuale continuerà a fornire il servizio meteorologico e a curare la conduzione e la manutenzione di alcuni servizi, fino al completo adeguamento dei sistemi tecnologici da parte di ENAV.

Fonte e photo credits: UCOM Aeronautica Militare Distaccamento Aeroportuale Brindisi, Assistente alla PI

Rispondi