Il secondo Alenia C-27J Spartan è stato consegnato alla US Coast Guard il 18 Dicembre 2014. Immatricolato con il S/N 09027016, ora è chiamato HC-27J con matricola USCG-2707. Finalmente una nuova vita operativa è iniziata per i velivoli italiani Spartan, ricondizionati e rimessi in condizioni operative.

Il velivolo in questione, fu immagazzinato presso il 309th AMARG Aerospace Maintenance And Regeneration Group ad Agosto 2013 dalla US Air Force insieme ad altri 20 nuovi esemplari, a seguito della legge sulla “Sequestration” che aveva previsto tagli a tutta la linea di volo dell’Aeronautica Militare degli Stati Uniti.
L’USAF in quell’occasione, come avevamo già scritto, aveva offerto 14 velivoli alla Coast Guard che li acquistò per equipaggiare 3 basi aeree ed utilizzarli in attività di pattugliamento marittimo, anti droga, search and rescue e per supporto alla popolazione in caso di calamità naturali.

Il primo C-27J (S/N 10027023) rigenerato per la U.S. Coast Guard era partito il 13 Novembre 2014 per la base aerea di Elizabeth City, North Carolina, con la nuova matricola USCG-2714.

consegnato secondo HC-27J Spartan alla US Coast Guard

Fonte e photo credits: USAF 309th AMARG Aerospace Maintenance And Regeneration Group PAO

Rispondi