Lo scorso 21 Marzo la Boeing e la compagnia aerea low cost Ryanair hanno celebrato la consegna del 450° esemplare del velivolo commerciale Boeing B737-800 Next-Generation. In meno di 20 anni la compagnia aerea irlandese Ryanair ha raggiunto questo significativo traguardo con consegne di circa 25 velivoli all’anno a partire dal 1999.  

Ryanair opera una flotta all-Boeing dal 1994, con una età media di 6.8 anni per velivolo, e con gli ordini dei B737-800 e dei B737-MAX 200, della quale è il cliente di lancio, entro il 2024 crescerà a 585 velivoli e il numero di passeggeri trasportati a 200 milioni per anno, mantenendo così la posizione di più grande compagnia aerea d’Europa.
Ad oggi sono ancora 80 gli ordini in corso per il B737-800 Next Generation e 100 quelli per il 737-Max 200. Quest’ultimo aereo potrà trasportare fino a 200 passeggeri, incrementando così il revenue dell’azienda migliorando fino al 20% il valore del consumo del carburante per posto.

Ryanair nell’ultimo anno ha trasportato 119 milioni di passeggeri con 1.800 voli giornalieri in più di 200 destinazioni. La compagnia aerea irlandese, una delle più grandi al mondo, è il più grande utilizzatore del Boeing B737-800 al mondo e il più grande operatore di aerei Boeing in Europa.

Photo credits: Boeing Company, Ryanair

Rispondi