Ieri 24 Settembre 2014, la Base Aeromobili della Guardia Costiera di Catania ha accolto per uno scalo tecnico gli 11 velivoli tipo BAE Hawk T1 appartenenti alla pattuglia acrobatica inglese Red Arrows della Royal Air Force.Le frecce rosse, ufficialmente note come R.A.F. Aerobatic Team, sono la squadriglia acrobatica della Royal Air Force con sede a Scampton, in Lincolnshire, Inghilterra.  Le Red Arrows sono state fondate nel 1964 ed hanno partecipato a più di 4000 manifestazioni in 53 nazioni differenti.

La richiesta di scalo tecnico avanzata dall’Ambasciata Britannica, per il tramite dello Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e della locale Direzione Aeroportuale (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile – E.N.A.C.), è stata accolta favorevolmente dal Comandante della Base Aeromobili G.C. Capitano di Vascello Alfio DISTEFANO, che ha autorizzato la sosta delle Red Arrows nella pertinente linea volo della zona militare di Fontanarossa.
Nell’occasione, come uso e consuetudine nel mondo aeronautico, il Comandante DISTEFANO unitamente a tutti gli equipaggii del dipendente 2° Nucleo Aereo G.C. ha organizzato un conviviale comitato di benvenuto.
La pattuglia proveniente dall’aeroporto di Minorca dell’arcipelago delle Baleari (Spagna) ha poi proseguito sempre in giornata per l’aeroporto di Atene (Grecia).

Fonte e photo credits: Capo Sezione Relazioni Esterne Base Aeromobili Guardia Costiera – Catania – CF M. Ridolfo

Rispondi