Sabato 19 Settembre 2009, presso l´aeroporto militare ‘E. Comani’ di Latina, si è svolto il raduno degli istruttori di volo che si sono avvicendati presso l´aeroporto dalla data di fondazione al giorno d’oggi.

In concomitanza al raduno si è festeggiato l’ultimo volo del modello SF-260AM, riconoscibile per la sua ben nota colorazione arancione e pilotato nell’occasione dal Comandante del 70° Stormo, Col. Magazzino e dal Generale Gargini, comandante delle Scuole AM/3 Regione Aerea di Bari. Dopo 33 anni di servizio e 4500 allievi formati esce così di scena un modello del velivolo che ha fatto – e sta facendo ! – la storia dell’addestramento in Aeronautica Militare Italiana .

La cerimonia, molto sobria e ben organizzata, ha visto l’esposizione in mostra statica dello splendido P-148, del SF-260AM “Special Colour” argento, di un SF-260EA ancora completamente grigio e di due SF-260EA con la nuova colorazione high viz, da Aviation-Report fotografata i primi di Agosto; al momento della nostra visita erano diventati quattro gli esemplari dipinti con i nuovi colori.

Presente inoltre la linea volo al completo del 70° Stormo, un gran bel colpo d’occhio a nostro parere !
Quattro sono stati i velivoli che hanno costituito la formazione in volo: l’SF-260AM arancione “70-63”, un SF-260EA high viz “70-26” e due SF-260EA completamente grigi, il “70-17” e il “70-23” .

Dopo alcuni passaggi in formazione i velivoli si sono portati all’atterraggio; l’ “AM” ha proseguito fino a fermarsi definitivamente davanti agli ospiti pervenuti. L’esemplare è stato dotato di stencil ai lati della deriva; sul lato sinistro riporta la dicitura “Ore di volo 235.500”; sul lato destro invece riporta la dicitura “1976-2009”.

Prima di lasciare spazio alle nostre immagini Aviation-Report.com vuole ringraziare ancora una volta l’Ufficio Stampa del 70° Stormo per l’eccezionale disponibilità dimostrata nei nostri confronti.

 

Testo e foto: Matteo Marianeschi

Rispondi