Sabato 8 Ottobre 2008 si è tenuto sul sedime aeroportuale di Cervia – sede del 5°Stormo Caccia AM – il Primo Raduno del G.E.A. (Gruppo Efficienza Aeromobili). Aviation Report ha seguito l’evento, unico nel suo genere e sicuramente una primizia per la storia della nostra Aeronautica Militare. La giornata splendida ha accolto sin dalle prime ore del mattino i quasi trecento radunisti affluiti ai cancelli della base.
La cerimonia ha avuto inizio con il saluto agli ospiti del Comandante del 5° Stormo – Col. Pil. Roberto Di Marco, seguito quindi dall’intervento del Gen. BA Enzo Paolantoni, Luce 41, già Comandante del Centro Manutenzione di Rimini quando il 5° Stormo era ivi basato e ultimo pilota italiano a portare a Mach 2.2 un F-104S, correva il mese di Gennaio 1979.
Primo Raduno GEA 5° Stormo Raduno GEA G.E.A. Gruuppo Efficenza Velivoli 5° Stormo Cervia
Toccante l’intervento del decano degli specialisti in ricordo dei Caduti del Reparto e delle molte avventure condivise con i colleghi manutentori, presenti con delegazioni rappresentative di almeno tre generazioni .
Maresciallo 23 Gruppo 5 Stormo Cervia
L’evento è proseguito quindi in linea volo 23° Gruppo ove i radunisti hanno toccato con mano la professionalità e l’efficienza raggiunti dagli uomini del 5° Stormo.
F16ADF cervia F16 Aeronautica Militare Italiana F16B Cervia Linea di Volo 23 gruppo Cervia
Ben 10 F-16 (9 monoposto e un biposto nel ruolo di photo chase plane) hanno infatti deliziato i presenti con manovre acrobatiche, disegnando splendide figure nel cielo campo e salutando nel miglior modo i presenti, speaker d’eccezione il Ten. Col. Bulgarelli, Comandante del GEA. Queste le immagini:
Formazione F16ADF Formazione F16 23 Gruppo Formazione F16 5° Stormo Formazione F16 Raduno GEA
Interessante notare che la formazione presentata è stata la più numerosa mai realizzata in Italia con il velivolo F-16 . Segno tangibile della capacità organizzativa del Reparto inoltre, il fatto che da ben 45 giorni gli specialisti garantiscono una disponibilità velivoli pari al 100 % .
Specialisti GEA 5° Stormo Linea di volo 5° Stormo Decollo F16ADF Cervia F16ADF in decollo 23 gruppo AMI
Indiscusso protagonista tra i velivoli l’F-16 Special Colour realizzato in occasione del 90° anniversario del 23° Gruppo Caccia; magistralmente pilotato dal Comandante del 23° Gruppo – Magg. Umberto Floreani – l’aeroplano ha mostrato ai presenti le eccellenti capacità della macchina in tutti gi assetti di volo.
F16 Special Color F16ADF Special Color Special Color 23 Gruppo AMI Display F16ADF Special Color
All’atterraggio il velivolo è stato parcheggiato accanto al suo famoso predecessore, l’F-104 anch’esso restaurato dai…festeggiati… in occasione del 90° Anniversario del 23° Gruppo. Molto emozionante a tal proposito il momento in cui è stato rimesso in moto il General Electric J -79, motore dello Starfighter, seppur solo con aria compressa.
F104 23 Gruppo Fiat Punto 23 gruppo Caccia AMI Special Color 5° Stormo F16ADF Special Color in atterraggio
Presenti inoltre alcuni velivoli civili del vicino Aeroclub, tra gli sponsor dell’evento; durante il pranzo infatti sono stati messi in palio alcuni voli promozionali per i più fortunati !
Velivolo AeroClub Velivoli AeroClub Velivoli Aero Club
La giornata si è quindi conclusa con un pranzo svoltosi nell’hangar del G.E.A. con un “ Arrivederci ! ” al prossimo Raduno da parte di tutti gli intervenuti.
Cockpit F104 23 Gruppo Cervia Hangar GEA 5° Stormo Hangar GEA 5° Stormo Cervia
Aviation Report vuole anche stavolta ringraziare l’Ufficio Comando del 5° Stormo, il Gruppo Efficienza Aeromobili, il Ten. G. A. e il 1° M.llo C.A. per la loro eccezionale disponibilità nei nostri confronti.

Arrivederci Vipere !!

Testo e foto: Matteo Marianeschi

2 Risposte

  1. Raffaele

    Un avvenimento unico nel suo genere organizzato magistralmente, peccato non sarà possibile il repley

    Rispondi

Rispondi