Presentiamo in questo articolo le immagini dei primi tre SF-260EA con la nuova colorazione “grigio-nero” high visibility.

Nel corso dell’attività svoltasi durante i primi tre anni di utilizzo del nuovo velivolo è stata riscontrata l’esigenza di modificare la colorazione “monogrigio” inserendo tinte più scure al fine di migliorare la visibilità degli aerei nelle missioni di addestramento. Il risultato di questa esigenza è mostrato nelle fotografie sotto riportate. Il primo esemplare realizzato è il velivolo codificato “70-26” – MM55119 .

Seguono gli esemplari “70-30” MM55121 e “70-35” MM55126 .

Partendo dalla parte superiore è possibile notare la realizzazione in nero opaco di tutta la “spina dorsale” del velivolo; dei bordi d’entrata di entrambe le semiali e della metà interna delle tip tanks alari .
La parte anteriore vede dipinto di nero l’anello di chiusura del vano motore e tutta la valva sottostante .
Colorato di nero anche il “poppino” di coda.
La parte inferiore del velivolo invece è rimasta con la colorazione “monogrigio”.

Anche in questa occasione un doveroso ringraziamento da parte dello staff di Aviation-report.com va all’Ufficio Stampa del 70° Stormo per la disponiblità e l’attenzione concessaci.

Testo e foto: Matteo Marianeschi

Rispondi