In occasione di un controllo manutentivo è stata riscontrata in un Tiger F-5E monoposto una crepa nella struttura portante dell’aviogetto, con un conseguente incarico di controllo di tutti i 30 aviogetti del tipo F-5E Tiger ancora regolarmente in volo.

La misura non concerne i biposto F-5F Tiger e i 18 F-5E e F-5F non più in esercizio anche se tuttora in dotazione alla Swiss Air Force. Nel quadro del controllo capillare, l’8 gennaio è stata rilevata nella stessa componente di un altro aviogetto una crepa di dimensioni ancora maggiori. La valutazione tecnica di questa seconda crepa e la successiva analisi dei rischi hanno indotto le Forze aeree a ordinare misure preventive in collaborazione con armasuisse e la RUAG con la sospensione dal servizio di volo temporaneo.
Per il controllo di ogni singolo aviogetto sono necessarie due settimane. Secondo la pianificazione attuale, il controllo di tutti gli aviogetti sarà ultimato nel secondo trimestre del 2015.

Fonte: Ufficio comunicazione delle Forze Aeree Svizzere
Photo credits: Archivio Aviation Report

Rispondi