“In bocca al lupo, Maggiore” di Flavio Babini

Lenin, Stalin, Marx, Molotov, Kruscev: sono alcuni dei nomi in codice di un gruppo di piloti protagonisti dei dodici racconti ambientati in una base aerea negli anni precedenti la caduta del muro di Berlino. Grazie alle loro avventure, il lettore si trova catapultato a tutta velocità in un mondo ai più sconosciuto ma affascinante, fatto di severa disciplina, di duro lavoro di addestramento e, insieme, di ebbrezza del volo nel quale si realizza uno dei profondi desideri dell’uomo: sentirsi liberi e innalzarsi verso l’alto, da dove ammirare la bellezza della terra e l’immensità del firmamento.

Emozioni provate dall’Autore, che le ha narrate per trasmetterle a tutti coloro che, alzando gli occhi al cielo, illuminato dal sole o dalle stelle, desiderano ardentemente volare.

ACQUISTALO: In bocca al lupo, Maggiore

In bocca al lupo Maggiore di Flavio Babini

A proposito dell'autore

Dalla redazione di Aviation Report

Post correlati

Rispondi