I passeggeri in collegamento al Terminal 2 di Heathrow | The Queen’s Terminal, da ora potranno beneficiare di trasferimenti più veloci, grazie a un’esperienza di viaggio ancora migliore attraverso il Terminal 2B (T2B).

La nuova struttura consente ai passeggeri, i cui voli arrivano e partono al T2B, di passare attraverso la sicurezza all’interno della stessa hall, fornendo così un’esperienza di viaggio più comoda e veloce e consentendo così di sfruttare meglio il tempo a terra tra un volo e l’altro. I passeggeri Star Alliance che viaggiano in First o Business Class o con status Star Alliance Gold Status possono rilassarsi nelle lounge di Air Canada, Singapore Airlines o United, situate al T2B.

Ora che questo check-point dedicato alla sicurezza è disponibile, i vettori membri di Star Alliance e Heathrow possono collaborare per offrire un transfer più fluido ai passeggeri con un posizionamento ottimizzato degli aeromobili. Questo significa che gli aerei in arrivo possono essere assegnati a un posto immediatamente vicino all’aeromobile in partenza, così che i passeggeri debbano solo fare pochi metri per raggiungere il volo successivo.

Christian Draeger, Vice President Customer Experience di Star Alliance ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è offrire ai passeggeri la migliore esperienza di viaggio di alleanza presso il Terminal 2 di Heathrow. Un accento particolare è posto sull’ottimizzazione dell’esperienza di trasfer attraverso l’aeroporto che è servito da più vettori membri Star Alliance rispetto a qualsiasi altro. L’Avere tutti i vettori membri situati all’interno dello stesso terminal ci ha permesso di ridurre il tempo di connessione minimo tra i voli e, con il security check-point aggiuntivo al T2B, i trasferimenti attraverso il Terminal 2 di Heathrow stanno diventando ancora più vantaggiosi e interessanti per i nostri clienti“.

Simon Eastburn, Director of Airline Business Development di Heathrow ha commentato:Il transfer al Terminal 2B è ora molto più rapido per i clienti di Star Alliance. I miglioramenti apportati al processo di connessione offrono ai passeggeri molto più tempo per rilassarsi e godersi l’attesa al nostro beauty bar, prendendo un caffè e i regali per la famiglia. Ciò migliora ulteriormente il servizio offerto ai nostri passeggeri presso il Terminal 2 del nostro aeroporto già vincitore di un prestigioso premio”.

Oltre un decennio fa Star Alliance ha avviato le trattative con l’aeroporto di Heathrow per ottenere l’infrastruttura adatta a offrire ai propri passeggeri un’esperienza di viaggio in termini di Alleanza di livello superiore. L’obiettivo è stato raggiunto con l’apertura del Terminal 2 | The Queen’s Terminal nel giugno 2014. Questo ora ospita tutte le 24 compagnie aeree Star Alliance che servono Heathrow. Operando da un unico terminal, i nostri vettori membri possono offrire ai circa 12 milioni di utenti annuali che utilizzano l’aeroporto un’esperienza di viaggio notevolmente migliorata, fra cui tempi di connessione più brevi. Le più recenti tecnologie sono dispiegate in tutto il terminal per offrire ai passeggeri un maggiore controllo sul proprio viaggio.

Le compagnie aeree membre di Star Alliance che servono Heathrow sono Aegean Airlines, Air Canada, Air China, Air India, Air New Zealand, ANA, Asiana Airlines, Austrian, Avianca, Brussels Airlines, Croatia Airlines, EGYPTAIR, Ethiopian Airlines, EVA Air, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Singapore Airlines, South African Airways, SWISS, TAP Air Portugal, Turkish Airlines, THAI e United.

Tutte insieme operano da Heathrow oltre 117 voli giornalieri verso 44 destinazioni in 27 Paesi. Ciascuno di questi voli fornisce l’accesso all’intero network dell’Alleanza per un totale di oltre 18.400 voli giornalieri verso 1.330 aeroporti in 191 Paesi.

Per maggiori informazioni: www.staralliance.comwww.heathrow.com

Fonte e photo credits: Star Alliance, Heathrow Airports Limited

Rispondi