Royal Air Maroc ha ricevuto il suo primo Boeing B-787 Dreamliner. La compagnia aerea sarà il primo vettore nella regione del Mediterraneo ad operare il B-787. L’aereo, consegnato alla compagnia aerea il 31 Dicembre 2014 dalla Boeing di Everett, Washington, ha volato per 4.788 miglia nautiche (8.867 km) un volo nonstop fino a Casablanca home base di Royal Air Maroc, presso il Mohammed V International Airport.

“Il 787 fornirà all Royal Air Maroc la capacità di far crescere la propria rete di lungo raggio e di ridurre significativamente i costi operativi, tutto offrendo ai propri clienti anche un’esperienza ineguagliabile a bordo“, ha affermato Van Rex Gallard, Vice Presidente Vendite, Africa, America Latina e Caraibi, Boeing Commercial Airplanes.
Royal Air Maroc è un cliente Boeing stimato, e siamo lieti di poter festeggiare con la compagnia aerea l’apertura di un nuovo capitolo della sua storia lunga e di successo con l’arrivo del 787. Saremo lieti di rafforzare la nostra collaborazione con Royal Air Maroc in quanto amplia la propria flotta globale a lungo raggio.

I passeggeri che viaggeranno sul B-787 Dreamliner della Royal Air Maroc sperimenteranno le piacevoli e confortevoli caratteristiche del Dreamliner, come le grandi finestre regolabili elettronicamente e i grandi contenitori per i bagagli. Durante il volo il Dreamliner viene pressurizzato ad una quota più bassa con livelli di umidità più alti, e grazie anche ad una elevata qualità della filtrazione dell’aria l’esperienza di volo sarà resa più confortevole permettendo ai passeggeri di arrivare a destinazione più riposati.

royal air maroc boeing b-787 dreamliner

La flotta attuale di Royal Air Maroc comprende quasi 50 velivoli Boeing, costituita in prevalenza da B-737 Next-Generation, B-767-300 e B-747-400 e ora con il primo B-787. La compagnia aerea con sede a Casablanca gestisce una rete nazionale in tutto il Marocco e serve più di 50 destinazioni in Africa, Asia, Europa e Nord America.

Fonte: Boeing, Royal Air Maroc

Rispondi