Il 4 Gennaio 2016 è decollato alle 7:46 da Vienna il primo Embraer 195 di Austrian Airlines, destinazione Stoccarda. Questo è il primo dei 17 jet Embraer che entreranno progressivamente a far parte della flotta del vettore, con termine previsto per la fine del 2017, come parte integrante del proprio piano strategico di rinnovo della flotta di medio raggio.
Come già anticipato a dicembre 2015, gli Embraer 195 andranno a sostituire i più anziani Fokker 100 (quindici velivoli) e Fokker 70 (sei velivoli).

Gli Embraer 195 hanno una capacità di 120 posti e consentono un risparmio del 18% nei consumi di carburante per posto a sedere – prezzo di listino circa 52 milioni di dollari americani ciascuno. Questi saranno utilizzati sulle rotte verso l’Europa centrale e orientale come Belgrado, Varsavia, Salonicco e tante altre destinazioni, e naturalmente, anche per operare voli da Milano verso l’hub di Vienna.

Austrian Airlines sta attualmente formando, tramite corsi altamente specializzati, 200 piloti, 600 assistenti di volo e 80 tecnici specifici per la nuova flotta di Embraer, per offrire ai clienti non solo un prodotto di qualità, ma anche un servizio professionale.

Fonte e photo credits: Austrian Airlines

A proposito dell'autore

Dalla redazione di Aviation Report

Post correlati

Rispondi