La compagnia aerea United Airlines introdurrà voli diretti giornalieri che partiranno dal San Francisco International Airport per atterrare senza scalo al Changi Airport di Singapore. Se il progetto verrà approvato dal governo USA, la tratta sarà la più lunga del mondo e verrà attivata a partire dal 1 Giugno 2016 ed operata con velivoli Boeing 787-9 Dreamliner.

Il volo più lungo del mondo da San Francisco a Singapore durerà circa 16 ore e 20 minuti, 4 ore in meno rispetto all’attuale collegamento che fa scalo all’aeroporto di Tokyo Narita. Il volo di ritorno Singapore – San Francisco durerà 15 ore e 30 minuti. Questa tratta, 8449 miglia, sarà la più lunga distanza mai operata da una compagnia aerea e il più lungo volo di linea di tutti gli Stati Uniti, reso possibile anche dall’utilizzo del 787 Dreamliner.
Il volo UA1 partirà da San Francisco alle 23:25 per arrivare a Singapore alle 6:45 locali di due giorni dopo (la differenza di ora tra San Francisco e Singapore sono di 16 ore). Il volo di rientro partirà da Singapore, Changi Airport, alle 8:45 per arrivare a San Francisco alle 9:15 locali dello stesso giorno.

Il nuovo Boeing 787-9 Dreamliner che opererà la tratta San Francisco – Singapore avrà un allestimento con 252 posti dei quali 48 in United BusinessFirst e 204 in United Economy con 88 posti in Economy Plus con spazio aggiuntivo per le gambe.

Rispondi