La U.S. Air Force ha rischierato gli F-22 Raptor, con equipaggi e supporti presso la RAF base Lakenheath nel Regno Unito per condurre una serie di esercitazioni aeree con gli alleati europei. I caccia di quinta generazione americani sono giunti nei cieli inglesi ieri 11 Aprile 2016 provenienti dal 95th Fighter Squadron dislocato presso la Tyndall Air Force Base in Florida. Gli aerei resteranno in europa fino a Maggio.

I caccia multiruolo F-22 Raptor durante il soggiorno in Europa faranno visita anche ad altre basi aeree della NATO per massimizzare e sfruttare al massimo il rischieramento e per continuare a supportare i propri alleati nella regione. Ricordiamo che questa è il secondo rischieramento degli F-22 Raptor in Europa e nella EUCOM Area of Responsibility. Nell’agosto 2015 alcuni velivoli F-22 furono rischierati presso la base aerea di Spangdahlem in Germania per analoghe attività addestrative in Polonie e nei Paesi del Baltico.

Questo nuovo rischieramento è importante per l’aeronautica militare statunitense anche per testare le infrastrutture tecniche e il livello di addestramento del personale impegnato nell’accoglienza e nella gestione dell’F-22 quando utilizzato fuori aerea.

Photo credits: U.S. Air Force photo/ Tech. Sgt. Matthew Plew

Rispondi