Con la consegna del secondo esemplare, di quattro, aggiornato e modernizzato dell’E-3 French Airborne Warning and Control System (AWACS), è stata completata la fase IOC (Initial operating capability) del velivolo.L’aggiornamento è parte di una Foreign Military Sale tra il governo americano e la Direction générale de l’armement – DGA francese.

La Francia ha in linea quattro E-3 AWACS per la sorveglianza e la protezione dello spazio aereo nazionale e per supportare gli interessi nazionali o gli alleati in operazioni all’estero. Tramite un Mid-life Upgrade (MLU) i velivoli stanno ricevendo modifiche per incrementare le capacità di sorveglianza, di comunicazione e di gestione dello spazio aereo e dei caccia. Questo MLU ridurrà anche il carico di lavoro degli equipaggi degli AWACS e allo stesso tempo incrementerà le loro capacità di ricevere e gestire in maniera più funzionale le informazioni sulla situational awareness.

Il primo E-3 AWACS MLU francese è stato consegnato a Luglio 2014.

Fonte: The Boeing Company

Rispondi