Questa mattina la Boeing ha consegnato il 400° velivolo Next-Generation 737-800 alla compagnia aerea low cost irlandese Ryanair che diventa così la compagnia aerea ad operare la più grande flotta di 737-800 NG al mondo.

In Europa, la Ryanair è stata la compagnia aerea che ha aperto la strada al modello di viaggio in aereo a basso costo ormai più di 30 anni fa, e la nuova generazione di aerei Boeing B-737-800 sarà la piattaforma ideale per la sua continua crescita. Ryanair è il più grande operatore di aerei Boeing in Europa, con più di 1.800 voli giornalieri che trasportano 106 milioni di passeggeri ogni anno in 31 paesi, da 81 basi operative. Sempre questa mattina la Ryanair ha reso noto che il traffico del mese di marzo 2016 è cresciuto del 28% rispetto a quello di marzo 2015 con 8,5 milioni di clienti contro i 6,6 milioni del mese di marzo dell’anno scorso.

Ryanair ha ad oggi ancora più di 130 ordini vacanti per 737-800 di nuova generazione ed è anche il cliente di lancio per il Boeing B-737 MAX 200, il nuovo membro della famiglia MAX 737.
Il vettore con sede a Dublino ha ordinato 100 aerei 737 MAX 200, una variante sulla base del successo del B-737 MAX 8, che può ospitare fino a 200 posti a sedere e che può aumentare il potenziale di guadagno fornendo alle linee aeree un miglioramento dell’efficenza del carburante per posto fino al 20 per cento, risultando così il più efficente velivolo a corridoio singolo sul mercato.

Rispondi