Air Mauritius ha ricevuto il suo primo Airbus A350-900 lo scorso 20 ottobre inaugurando così un nuovo capitolo per questo vettore dell’Oceano Indiano. Air Mauritius ha ricevuto l’aeromobile, in leasing da AerCap, ne corso di una cerimonia che si è tenuta a Mauritius nel corso della stessa giornata.

Il vettore delle Mauritius ha scelto una comoda configurazione a due classi per un totale di 326 poltrone, di cui 28 in Classe Business e 298 in Classe Economy.

Questo nuovo A350-900 è dotato degli ultimissimi prodotti di cabina di Air Mauritius, nello specifico, nuove poltrone, un nuovo sistema di intrattenimento di bordo, e un sistema di connettività di bordo in grado di offrire ai passeggeri livelli di confort e convenienza senza pari.

Questo A350-900 è il primo di un totale di sei aeromobili widebody bimotori ordinati da Air Mauritius, di cui quattro direttamente a Airbus e due in leasing da AerCap. Il vettore opererà questi aeromobili sul proprio network in piena espansione che collega l’isola di Mauritius a diverse destinazioni in Asia, Africa ed Europa.

Air Mauritius opera attualmente una flotta di 10 Airbus (sei A340-300, due A330-200 e due A319), su rotte regionali e di lungo raggio.

L’A350 XWB è caratterizzato dal più avanzato design aerodinamico, fusoliera e ali in fibra di carbonio e nuovi motori Rolls-Royce estremamente efficienti. Insieme, queste tecnologie si traducono in livelli di efficienza operativa senza pari, vale a dire una riduzione del 25% dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2 e costi di manutenzione significativamente più bassi.

A oggi il numero complessivo di ordini fermi per l’A350 XWB è di 864 da parte di 45 clienti nel mondo, che ne hanno fatto uno degli aeromobili widebody di maggiore successo di sempre.

Primo A350XWB Air Mauritius

Fonte e photo credits: Airbus Industries, Air Mauritius

Rispondi