Il Dubai International Airport nel 2020, supererà Pechino e Atlanta quale aeroporto con maggiore traffico aereo e di passeggeri, secondo quanto dichiarato dal CEO dell’aeroporto del Golfo, Paul Griffiths.

Oggi Dubai è il terzo aeroporto nella lista dei più grandi per traffico di passeggeri, ma dovrebbe arrivare in cima alla lista alla fine del decennio, grazie anche alla crescita della richiesta di trasporto aereo dell’area asiatica e del pacifico, confermata anche da un’analisi di mercato di Boeing e Airbus per i prossimi anni.

Per il 2034 si stima che questa area geografica del modo produrrà circa 1.3 miliardi di passeggeri all’anno, con Dubai al centro di questa importante crescita del traffico aereo.

Paul Griffiths ha confermato gli investimenti per lo sviluppo dell’aeroporto per i prossimi 20 anni per aumentare le infrastrutture e i servizi a disposizione dei viaggiatori. Ad oggi la capacità è di circa 90 milioni di passeggeri all’anno, con 6500 voli ogni settimana.

Photo credits: Dubai International Airport

 

Rispondi