Lunedì 22 Settembre 2014 sulla base aerea di Cervia-Pisignano si è svolta la cerimonia di insediamento della 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali (1^ BAOS) con il contestuale cambio di comando.Il Generale di Brigata Aerea Francesco Saverio Agresti è diventato il nuovo comandante della 1^ BAOS subentrando al Generale di Divisione Aerea Roberto Comelli.

Come previsto dal processo di ristrutturazione e di razionalizzazione dell’Aeronautica Militare (Governance AM) la 1^ Brigata Aerea lascia Roma per Cervia e prenderà alle proprio dipendenze anche il 15° Stormo SAR di Cervia, insieme al 9° Stormo di Grazzanise, al 16° Stormo Protezione delle Forze di Martina Franca e al 17° Stormo Incursori di Furbara, integrando tutte le capacità della specialità.
Con questa configurazione la Brigata è in grado di impiegare elicotteri, mini APR (Aeromobili a Pilotaggio Remoto), apparati ed equipaggiamenti allo stato dell’arte, indirizzandosi decisamente sulla preparazione minuziosa di personale altamente specializzato, in grado di operare in svariati ambienti e con strumenti particolarmente efficaci.
Per le Operazioni Speciali, il livello di addestramento, la prontezza di reazione e la qualità degli equipaggiamenti sono elementi imprescindibili per condurre, con estrema efficacia, l’attività operativa reale.

Fonte e photo credits: Ufficio Pubblica Informazione Aeronautica Militare

A proposito dell'autore

Dalla redazione di Aviation Report

Post correlati

Rispondi